Calciomercato Inter, primi contatti con il Manchester United per Lukaku: Perisic può sbloccare l’impasse…

Calciomercato Inter, primi contatti con il Manchester United per Lukaku: Perisic può sbloccare l’impasse…

La strategia del club nerazzurro per arrivare al centravanti belga dei Red Devils: Ivan Perisic è la carta per convincere lo United

In gran silenzio prende il via l’operazione Romelu Lukaku tra l’Inter e il Manchester United.

Secondo quanto riportato all’interno della propria edizione odierna da La Gazzetta dello Sport, il centravanti belga sarebbe da tempo un pallino di Antonio Conte (prossimo a divenire il nuovo tecnico dei nerazzurri) e a tal proposito non è un caso che la morsa dell’amministratore delegato Beppe Marotta e del direttore sportivo Piero Ausilio si stia lentamente stringendo in tal senso. I primi contatti con Ed Woodward (vice presidente dei Red Devils) sarebbero già stati avviati e serviti a definire i contorni del prezzo dell’attaccante ex Everton.

(Inter, ag. Tagliafico: “Nessun contatto, ha appena rinnovato con l’Ajax. In un anno però può succedere di tutto”)

(Inter, la certezza di Marotta: blindato Conte, sarà l’ex CT il prossimo allenatore dei nerazzurri)

Per strapparlo proprio ai Toffees nel 2017 furono investiti ben 74 milioni di euro dai Red Devils, una cifra che, ad oggi, precluderebbe ogni velleità del club di proprietà della famiglia Zhang. In realtà, però, in questi 24 mesi l’ammortamento maturato permetterebbe alla società dei Glazer di vendere il proprio attaccante alla cifra di circa 50 milioni di euro per garantirsi un sostanziale pareggio in questa voce di bilancio.

(Calciomercato Inter, offerta da 30 milioni per Bergwijn: ecco la risposta del PSV)

(Calciomercato Inter, Brozovic stuzzica le inglesi: il croato pronto a scegliere il suo futuro)

La dirigenza dell’Inter, in questo senso, avrebbe già sviluppato un piano per combinare gli interessi dei club grazie allo scambio con l’esterno offensivo Ivan Perisic. Il croato già in passato era stato nel mirino dello United ed anche la scorsa estate si era parlato di un’offerta della società inglese di circa 35 milioni di euro. Quel tentativo fu però bloccato dall’intransigenza dei nerazzurri in merito alla cifra del cartellino, con il futuro vice-campione del mondo valutato circa 50 milioni di euro. A distanza di un anno la Beneamata aprirebbe adesso ad un importante sconto, con il numero 44 del club lombardo che potrebbe essere ceduto per una cifra che si aggirerebbe intorno ai 30 milioni di euro. In quel caso i due giocatori si scambierebbero le maglie con una contropartita economica di 30 milioni a favore proprio dei Red Devils.

(Calciomercato Inter, concorrenza per Pépé: piace anche al Manchester United)

(Calciomercato Inter, Icardi verso l’addio: PSG pronto a fare un’offerta per l’argentino, la richiesta dei nerazzurri…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy