Calciomercato Inter, Modric stufo della situazione al Real Madrid: Ausilio ci riprova?

Calciomercato Inter, Modric stufo della situazione al Real Madrid: Ausilio ci riprova?

Il club nerazzurro starebbe pensando di riaprire il discorso per il regista croato in vista del mercato di gennaio: la situazione

Luka Modric a Milano già a gennaio? Possibile, almeno secondo quanto riportato stamane da Tuttosport.

(VIDEO Inter, Modric triste a Madrid: il croato torna di moda per i nerazzurri…)

Nonostante tutte le smentite delle ultime settimane, secondo quanto riportato dal noto quotidiano sportivo piemontese sopracitato, l’Inter starebbe continuando a lavorare sotto traccia per rendere realtà il grande sogno di Suning. Il direttore sportivo del club nerazzurro, Piero Ausilio, starebbe osservando con grande attenzione quanto accade attualmente a Madrid, dove il centrocampista croato parrebbe in prima fila fra quelli che potrebbero partire: il regista ex Tottenham riteneva concluso il suo ciclo con la casacca dei blancos ed è stato inchiodato al contratto dal presidente Florentino Perez e, oltretutto, come ricompensa per quanto accaduto, è stato dapprima messo da parte dal tecnico Julen Lopetegui, quindi ha dovuto sorbirsi umiliazioni (dal punto di vista strettamente sportivo) giunte all’apice della sopportazione con i cinque gol subiti nel Clasico contro il Barcellona.

(Calciomercato Inter, i nerazzurri ripensano a Modric: il rinnovo del croato con i Blancos…)

Se Luka Modric vorrà trasferirsi realmente alla Beneamata, l’Inter dovrà dimostrare concretamente il proprio interesse, lasciando da parte quell’atteggiamento di indecisione che non aveva di certo aiutato il buon esito della trattativa questa estate. I margini e le chance di chiudere la trattativa per la società nerazzurra sono certamente molto ridotti, anche perché un eventuale passaggio del regista croato in terra milanese dovrebbe essere compensato da un’uscita di spessore ed i rapporti col presidente delle merengues si sono decisamente incrinati in seguito ad i fatti accaduti nel corso dell’ultima sessione estiva di calciomercato. In ogni caso, qualora ci fosse l’occasione giusta per chiudere tale affare, la proprietà Suning difficilmente se la farebbe scappare.

(Inter, il futuro e il fattore M: obiettivo Marotta e sogno Modric. La situazione)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy