Calciomercato Inter, Miranda pronto all’addio a fine stagione: Monaco e Benfica sulle sue tracce

Calciomercato Inter, Miranda pronto all’addio a fine stagione: Monaco e Benfica sulle sue tracce

Il centrale brasiliano in cerca di maggior minutaggio: a fine stagione, con l’arrivo di Godin in nerazzurro, potrebbe definitivamente lasciare Milano

Miranda

Mercato che si muove costantemente in casa nerazzurra, in vista della prossima stagione sportiva.

(Inter, Miranda confessa: “Mi sto abituando a giocare meno. Futuro? Penso solo a finire la stagione”)

(Inter, la stoccata di Pirlo sul caso Icardi: “I nerazzurri giocano meglio con Lautaro”)

Secondo quanto riportato in serata dalla redazione di FcInterNews.it, alla fine di questa stagione potrebbe difatti materializzarsi un addio definitivo tra Joao Miranda e l’Inter, visto e considerato che l’esperto difensore centrale brasiliano andrebbe in cerca di un maggior minutaggio in campo (non trovato quest’anno con la casacca della Beneamata dopo l’acquisto dell’olandese Stefan de Vrij), con il rischio in aggiunta di vedersi ridurre ulteriormente lo spazio dall’arrivo (a parametro zero) in nerazzurro dell’ex compagno di squadra e reparto ai tempi dell’Atletico Madrid, l’uruguaiano Diego Godin.

(VIDEO Inter, Spalletti senti Miranda: “Ritirarmi dal calcio giocato? Vi rispondo così…”)

(Calciomercato, il Real Madrid abbandona la pista Palacios: l’Inter prova il sorpasso)

Ecco dunque che il suo entourage, capeggiato dal noto procuratore sportivo portoghese Jorge Mendes, si starebbe già muovendo freneticamente per trovargli una nuova sistemazione, dopo che il giocatore classe 1984 (facente ancora parte in pianta stabile della Nazionale verdeoro) avrebbe rifiutato a gennaio alcune ricche destinazioni come Emirati Arabi e Cina, oltre che un possibile romantico ritorno in patria. La voglia di continuare a competere ad alti livelli in Europa persiste ancora nel numero 23 (originario di Paranavaì) dell’Inter: le opzioni già emerse, ad oggi, vedrebbero Monaco e Benfica come principali formazioni interessate all’esperto centrale carioca. Il club nerazzurro d’altro canto, pur di alleggerire il monte ingaggi dei 3,5 milioni di euro corrisposti al difensore di 34 anni, potrebbe lasciarlo partire anche a costi alquanto irrisori, agevolando in tal modo la buona riuscita dell’eventuale operazione di mercato.

(Brasile, Miranda: “Possiamo vincere la Copa America, siamo pronti. Pressione? Penso che…”)

(Inter, Crespo esalta Lautaro Martinez: “Potenziale campione. E’ il presente di questo club”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy