Calciomercato Inter: João Mario la chiave per arrivare a Dembelé, il Tottenham…

Calciomercato Inter: João Mario la chiave per arrivare a Dembelé, il Tottenham…

L’Inter vuole giocarsi fino all’ultimo le sue chances per arrivare a Moussa Dembelé: il belga preferirebbe infatti i nerazzurri al trasferimento in Cina, la chiave per la trattativa è João Mario…

L’Inter continua a lavorare sul calciomercato per un innesto di caratura internazionale in mezzo al campo.

L’obiettivo numero uno individuato da diverso tempo dal direttore sportivo del club nerazzurro Piero Ausilio è il centrocampista del Tottenham, Moussa Dembelé, che compirà 31 anni a luglio ed è deciso a fare una nuova esperienza professionale dopo i 6 anni passati con la maglia degli Spurs.

Per il belga, che nell’ultima stagione ha mostrato qualche cedimento a livello fisico rispetto ai suoi standard molto elevati, il club londinese ha sparato decisamente alto, chiedendo ben 30 milioni di euro, una cifra che ha bloccato lì per lì il club milanese.

Sul giocatore, secondo quanto riporta stamani Il Corriere dello Sport, ci sarebbero del resto anche due club cinesi a contenderselo, fra cui il Benjing Guoan, il club che lo scorso gennaio prese Bakambu per la modica cifra di 74 milioni. Al momento però il calciatore belga, sarebbe orientato a trasferirsi in un campionato di maggior prestigio, come potrebbe essere appunto il torneo di Serie A in cui militano i nerazzurri.

Per questo motivo l’Inter è tornata a farsi sotto e sta disquisendo con l’entourage dell’esperto centrocampista, composto da Roger Linse e da Tom De Mul, e con Kia Joorabchian, coinvolto nell’operazione per il raggiungimento di un accordo fra i club in questione. La chiave per abbassare le pretese economiche degli Spurs potrebbe essere il portoghese João Mario, che dopo aver decisamente stentato in Italia, si è rivitalizzato nell’esperienza britannica in prestito al West Ham.

AC Milan v FC Internazionale - Serie A
João Mario, centrocampista portoghese dell’Inter, durante il Derby stracittadino contro il Milan

La situazione, insomma, è assolutamente in divenire, e la Beneamata spera che l’affare si sblocchi il prima possibile per regalare al tecnico Luciano Spalletti un centrocampista di livello come Dembelé. Diversamente l’Inter potrebbe virare su un altro belga certamente di grande valore (tecnico ed economico) come Radja Nainggolan, perno di centrocampo della Roma per il quale si dovrebbe chiaramente spendere una cifra non indifferente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy