Calciomercato Inter, Besiktas forte su Joao Mario: la volontà del giocatore e la strategia dei nerazzurri…

Calciomercato Inter, Besiktas forte su Joao Mario: la volontà del giocatore e la strategia dei nerazzurri…

In Turchia ormai non hanno dubbi: adesso l’obiettivo numero uno del Besiktas per rinforzare la rosa è Joao Mario

In Turchia ormai non hanno dubbi: adesso l’obiettivo numero uno del Besiktas per rinforzare la rosa è Joao Mario.

Con la partenza di Anderson Talisca, il club di Istanbul ha perso un’importante pedina tra il centrocampo e l’attacco. Il mercato per le squadre turche chiuderà il 31 agosto ed il presidente Fikret Orman è pronto all’assalto per il portoghese di proprietà dell’Inter, individuato come il rinforzo ideale per la rosa in vista del campionato e dell’imminente Europa League. Già nelle scorse settimane la società turca aveva sondato il terreno con i nerazzurri, ma il giocatore stesso aveva chiuso all’ipotesi, speranzoso di ricevere una chiamata dalla Premier League dopo il prestito di sei mesi al West Ham. Intanto il mercato inglese è finito ed il Besiktas ha ripreso a pensare al classe 1993, che si sta allenando duramente con la Beneamata ad Appiano Gentile.

L’IDEA DELL’INTER – Joao Mario vuole provare a convincere l’allenatore Luciano Spalletti a dargli una nuova chance, ma la società nerazzurra al momento ha le idee chiare. In caso di permanenza, infatti, il portoghese rischierebbe il taglio dall’elenco per la prossima edizione della Champions League e gli sarebbe stato comunicato che la sua avventura a Milano è da considerarsi praticamente terminata. I fischi estivi dei tifosi sono un ulteriore segnale forte di come il rapporto con l’ambiente nerazzurro sia ormai giunto al capolinea. Nel mirino dei supporters interisti una vecchia intervista in cui Joao Mario spiegava con fermezza di non voler più tornare a giocare per la compagine lombarda. Dichiarazioni che hanno marcato un punto di non ritorno tra il giocatore ed il popolo interista. Arrivato per oltre 40 milioni dallo Sporting Lisbona, il portoghese non ha mai dimostrato di valere l’investimento speso. L’Inter spera di cederlo entro il 31 agosto, ma lui prende tempo: preferirebbe un’offerta spagnola alla Turchia, e con il passare dei giorni crescono le possibilità che alla fine rimanga in terra milanese.

(Calciomercato Inter: nuovo assalto per Modric a gennaio? La situazione con il Real Madrid…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy