Cagliari-Inter, Spalletti: “Prova negativa, non concretizziamo le occasioni create. Sui gol subiti…”

Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine della sfida contro i rossoblù

Brutta sconfitta per l’Inter.

La prima gara della ventiseiesima giornata di Serie A ha visto il Cagliari ospitare l’Inter tra le mura della Sardegna Arena. I padroni di casa avevano trovato il gol del vantaggio con Luca Ceppitelli, ma gli ospiti avevano realizzato momentaneamente il pari grazie alle rete di Lautaro Martinez: a pochi minuti dalla fine del primo tempo però, i rossoblù hanno trovato la vittoria con il solito Leonardo Pavoletti.

Al termine del match il tecnico dei nerazzurri, Luciano Spalletti, ha parlato ai microfoni di Sky Sport rilasciando le seguenti dichiarazioni.

“Nel primo tempo la nostra prova è stata negativa, non abbiamo in nessuna occasione trovato il giusto passaggio e messa in campo una qualità ridotta. Gol subiti? Abbiamo subito delle reti importanti sia oggi che contro i precedenti avversari, è chiaro che abbiamo le stesse potenzialità in fase offensiva ma non riusciamo a concretizzare. La cosa che conta di più è la reazione in campo della squadra, questa c’è stata e nel secondo tempo abbiamo fatto molto bene per dei buoni tratti. Se non fai gol è normale che sono dei dati che ti vengono messi davanti e sono impietosi. Ci sono delle cose oggettiva che creano anche delle difficoltà, in base al risultato sarebbe stato inutile mettere in campo un altro giocatore veloce. Non ci siamo messi nelle condizioni di sfruttare al meglio alcune occasioni con le palle alte, andava fatto qualcosa di diverso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy