Atalanta-Inter, Handanovic: “Orobici superiori in tutto, sconfitta giusta. Ecco come ripartire, la sosta…”

Atalanta-Inter, Handanovic: “Orobici superiori in tutto, sconfitta giusta. Ecco come ripartire, la sosta…”

Le parole dell’estremo difensore dell’Inter a seguito della sconfitta maturata contro l’Atalanta

L’Inter cade in casa dell’Atalanta nella dodicesima giornata del campionato di Serie A.

Serie A, Atalanta-Inter 4-1: orobici da applausi, nerazzurri assenti. Il commento

L’estremo difensore nerazzurro Samir Handanovic, che ha subito quattro reti nonostante le numerose parate, ha commentato la sonora sconfitta rimediata allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia: “Che cosa non ha funzionato? Tante cose, praticamente l’Atalanta è stata meglio in tutti i segmenti di calcio, ma meritato di vincere e ha vinto. Oggi ci sono tante componenti, non solo il possesso palla. Si può parlare di un’intera giornata. Bisogna ripartite subito, è bene rivederla e discutere di tante cose. Sosta? Dopo una sconfitta non è mai buona ma magari ci fa bene dopo questa battuta d’arresto. Sapevamo contro quale squadra giocavamo e soprattutto dove giocavamo ma non ci siamo stati. Le partite sono tutte importanti, pensiamo una partita alla volta. Pensiamo a riposarci e ad allenarci bene per la partita contro il Frosinone e a ripartire da lì. Cambia che bisogna fare un passo indietro tutti quanti, questa partita conferma forse che non siamo maturi per certi discorsi”.

Atalanta-Inter, Spalletti: “Troppe disattenzioni, orobici cattivi e determinati”. E su Brozovic…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy