SPAL-Genoa, Sturaro: “Scendere in campo è stata una sorpresa di Thiago Motta. Il gol…”

SPAL-Genoa, Sturaro: “Scendere in campo è stata una sorpresa di Thiago Motta. Il gol…”

Il centrocampista dei Grifoni ha parlato del pareggio ottenuto contro la SPAL grazie ad un suo gol

La gioia di Stefano Sturaro.

Il Paolo Mazza ha ospitato questa sera lo scontro salvezza tra la SPAL e il Genoa, che si sono affrontate in occasione della tredicesima giornata di Serie A. I padroni di casa erano passati in vantaggio con il calcio di rigore trasformato da Andrea Petagna, ma gli ospiti hanno immediatamente riportato il risultato in parità grazie al gol di Stefano Sturaro, all’esordio stagionale dopo un lungo infortunio.

Al termine del match il centrocampista del Genoa ha parlato ai microfoni di Sky Sport, esprimendo la sua gioia per aver ritrovato subito il gol: “Sono contento per la prestazione, per come ha risposto il mio ginocchio. Lavoro da poche settimane, è stata una sorpresa del mister. Sono soddisfatto per il gol e per avere agguantato subito il pareggio, ma potevamo vincerla con un po’ più di lucidità. Una lezione che ci servirà per il futuro. Al mister serviva un giocatore con le mie caratteristiche, dovevamo buttarci dentro a turno e scambiarci di posizione con Cassata per non dare punti di riferimento. Abbiamo giocato a sprazzi nel 1′ tempo, meglio nel secondo. Abbiamo tutte le carte in regola per migliorarci. Thiago Motta? Ha grande personalità, ci dà idee e sicurezza. Abbiamo tanta voglia di lavorare e dobbiamo dare di più per uscire da questo brutto momento“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy