Genoa, Sturaro: “Nicola ha trasmesso grande fiducia. Mi manca tutto del calcio”

Genoa, Sturaro: “Nicola ha trasmesso grande fiducia. Mi manca tutto del calcio”

Le dichiarazioni di Stefano Sturaro, centrocampista del Genoa, sulla propria stagione sull’impatto di Davide Nicola

Un calciatore ritrovato.

Stefano Sturaro è rinato. Dopo l’addio alla Juventus il centrocampista classe ’93 è riuscito a ritagliarsi uno spazio da protagonista nel Genoa, diventando una pedina fondamentale. Proprio il mediano rossoblù, intervenuto per un’intervista al Secolo XIX, ha parlato della propria stagione, elogiando inoltre il tecnico Davide Nicola per il lavoro svolto: “Chi è rimasto ha svoltato. I nuovi hanno portato gran personalità nello spogliatoio prima che in campo. Tutti insieme abbiamo alimentato la voglia di dimostrare, dandoci una mano. Nicola ha trasmesso fiducia, consapevolezze e voglia di lottare. E conoscere la piazza è stato un vantaggio: sapevano già cosa vuol dire difendere questa maglia e giocare per la nostra gente“.

Chiosa finale sull’emergenza Coronavirus e la voglia di tornare in campo: “Mi mancano i compagni, la vita nello spogliatoio, i rituali del gruppo, il puntare agli obiettivi. E mi manca il calcio, la mia passione più forte. La prima cosa? Un caffè al porto con gli amici. E poi una colazione al bar, una giornata di sole, una passeggiata. Cose semplici. La ricerca della normalità perduta“.

Genoa, Romero: “Juventus? La mia vita è cambiata dopo la stretta di mano con Dybala e CR7”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy