Genoa, Preziosi: “Non dobbiamo abbassare la guardia, obiettivo decimo posto”

Il patron del Genoa Enrico Preziosi fa il punto sulla stagione dei rossoblù a seguito della vittoria contro la Juventus

Preziosi

La vittoria contro la Juventus ha donato entusiasmo al Genoa.

Un’impresa conquistata ormai una settimana fa, ma ancora ben viva nell’animo dei rossoblù. La squadra di Cesare Prandelli è adesso fiduciosa nei confronti degli ultimi impegni di campionato che la attendono. Nelle scorse stagioni, infatti, il finale non è mai stato positivo e la compagine ligure ha reso in maniera peggiore rispetto al resto dell’annata. Il Grifone, però, vuole ribaltare le statistiche e, attualmente al dodicesimo posto della classifica, punta a scalare qualche posizione.

Il patron Enrico Preziosi, intervenuto ai microfoni del ‘Secolo XIX’, è tornato a parlare della vittoria contro la Juventus e ha fissato gli obiettivi dei rossoblù:
“In settimana verrò a incontrare la squadra, farò loro i complimenti, è stata una bella vittoria ma adesso non dobbiamo fermarci. Non dobbiamo abbassare la guardia e la tensione, mi aspetto un finale all’altezza, in cui possiamo giocarcela con tutti. Mi aspetto un finale diverso da quello degli ultimi anni. Nello scorso campionato, ad esempio, abbiamo finito per perdere le ultime quattro partite. Il decimo posto non è poi così distante, la Fiorentina ha appena quattro punti più di noi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy