Genoa-Napoli, Pandev: “Vinto contro una grande squadra, Ballardini ci ha dato serenità. Ritiro? Ho un obiettivo”

Le parole dell’autore della doppietta nel match di “Marassi”, Goran Pandev

Genoa

Goran Pandev non dimenticherà certamente questa serata magica, che lo ha visto protagonista nel match contro il Napoli, sua ex squadra. A margine della gara vinta contro la squadra partenopea, decisa proprio dalla sua doppietta, l’attaccante macedone ha parlato così ai microfoni di “DAZN“.

Genoa

VIDEO Calciomercato Serie A, Genoa e Sampdoria acquisti top: tutte le mosse delle genovesi

“Siamo contenti, abbiamo fatto una grande partita e abbiamo vinto contro una grande squadra: sono tre punti molto importanti, perché non siamo ancora salvi. Stiamo facendo un grande lavoro, stasera abbiamo dimostrato il nostro valore e abbiamo vinto meritatamente. L’importante è buttarla dentro: Zajc mi ha fatto un grande assist. Il mister ci ha dato serenità, consapevolezza nei nostri mezzi. Stiamo lavorando duro, perché una squadra che deve salvarsi deve lavorare duro. Quando arrivano i risultati è più facile, questa squadra ha qualità e il mister la sta sfruttando alla grande. Siamo contenti, ma non siamo ancora salvi. Il ritiro? Ho fatto grande fatica a recuperare dall’ultimo infortunio, ma mi diverto ancora e sto bene. Vediamo, ma il mio pensiero è di smettere dopo l’Europeo, anche se non si sa niente. Ho passato tre anni meravigliosi a Napoli: sono una grande squadra, ma hanno avuto tanti infortunati, e con il Covid-19 non è facile. Ma penso si riprenderanno, perché sono una grande squadra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy