Genoa-Lazio, Inzaghi: “Torniamo a casa delusi, ora testa alla Fiorentina”

Le parole del tecnico biancoceleste dopo il pari di Genova

Inzaghi

La Lazio vive un momento di mini-crisi.

Serie A, 15a giornata: spettacolo Atalanta e Napoli, Roma di misura. Rialza la testa il Torino. Risultati e classifica

I biancocelesti hanno pareggiato per 1-1 in casa del Genoa nonostante l’iniziale vantaggio firmato dal calcio di rigore trasformato da Ciro Immobile. I capitolini hanno però subito il pari di Destro e non sono più riusciti a fare loro la gara, le parole del tecnico Simone Inzaghi, ai microfoni di Lazio Style Channel, al termine del match di ‘Marassi’.

inzaghi

“Abbiamo approcciato bene e fatto un ottimo primo tempo. Purtroppo, abbiamo fatto un solo gol e poi non siamo riusciti a soffrire a inizio ripresa. Andiamo via da Marassi con tanta delusione. Volevamo cominciare il nuovo anno con i 3 punti. Mercoledì avremmo un’altra gara difficile contro la Fiorentina. Dobbiamo mantenere le nostre certezze e analizzare il fatto che non stiamo raccogliendo abbastanza. Lavoreremo su noi stessi e miglioreremo gli errori. Fiorentina? È una squadra in ripresa che ha fatto un grande risultato con la Juventus. Ha un ottimo allenatore e giocatori insidiosi. Servirà una grande partita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy