Genoa, Ballardini: “Con la Lazio sarà dura. Obiettivo? Dobbiamo dare il massimo”

Le dichiarazioni del tecnico del grifone

Genoa

Davide Ballardini è l’artefice della rinascita del Genoa in questa stagione.

Genoa, Criscito e il rapporto con la piazza: “Essere capitano ruolo difficile. I tifosi meritano tanto”

Il campionato del Grifone era partito molto male, con i pochi punti raccolti che erano costati la panchina a Rolando Maran. Ballardini è riuscito a ricompattare l’ambiente, e a tirare fuori il meglio dai suoi giocatori. Proprio l’ex tecnico del Palermo ha parlato in conferenza stampa nella giornata odierna in vista del match contro la Lazio.

Ballardini è consapevole delle potenzialità della Lazio, e sottolinea come servirà una prestazione maiuscola dei suoi: La Lazio ha una rosa straordinariamente forte, hanno qualità e fisicità. Poi è una squadra solida. Pensare che possano metterti in difficoltà solo con uno o due giocatori è un pensare non giusto, loro in tutti i reparti hanno grandissimi giocatori. Servirà una grandissima partita con attaccanti molto dinamici, dovremo essere bravi nello stare corti e stretti. Se la squadra sta corta, stretta e si aiuta riesce anche a limitare questi giocatori bravi”.

Genoa-Spezia, Ballardini: “Vittoria importante, ma l’obiettivo non è ancora raggiunto. Futuro? Testa al rush finale di stagione”

La stagione del Grifone dall’arrivo del tecnico ex Palermo è da incorniciare, ma Ballardini vuole il massimo impegno fino alla fine: “Il massimo. Bisogna fare una grande partita contro la Lazio, siamo attenti e concentrati per la sfida contro i biancocelesti. Sono talmente poche le gare che ci sono che è necessario mettere tutte le energue nella gara più prossima, poi pensi a quella dopo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy