Milan-Frosinone, Baroni: “Peccato per il vantaggio sprecato, volevamo onorare la partita”

Milan-Frosinone, Baroni: “Peccato per il vantaggio sprecato, volevamo onorare la partita”

Le parole del tecnico dei ciociari in merito alla sconfitta subita contro i rossoneri

Altra sconfitta per il Frosinone.

Il posticipo pomeridiano della penultima giornata di Serie A ha visto i ciociari scendere sul campo dello stadio San Siro per affrontare il Milan, che era alla ricerca di una vittoria importantissima per tentare di conquistare il quarto posto in classifica e la conseguente qualificazione alla prossima edizione della Champions League. I padroni di casa si sono imposti con il risultato di 2 a 0 grazie ai gol di Krzysztof PiątekSuso, scavalcando nuovamente la Roma e salendo al quinto posto in classifica al pari dell’Atalanta, che questa sera sarà impegnata nel big match contro la Juventus.

Al termine del match il tecnico del Frosinone, Marco Baroni, è intervenuto in conferenza stampa, rilasciando le seguenti dichiarazioni: “La prestazione è stata quella che ci aspettavamo, davanti ad un pubblico importante. Peccato per il vantaggio sprecato, potevamo mettere pressione al Milan. La squadra è rimasta viva anche dopo la punizione di Suso. Ci sono molto aspetti positivi nella nostra prestazione anche in relazione alla nostra classifica. Volevamo onorare la partita. Ho visto una squadra molto attenta, abbiamo messo in difficoltà il Milan, abbiamo sofferto sulla parte sinistra nostra, Suso ha messo dentro 3-4 palloni importanti, mi è piaciuto il piglio. Sono andato alla ricerca di motivazioni, perché se scendiamo nell’attenzione le partite diventano difficili. Nel primo tempo c’era solo un giocatore in prestito, siamo tutti sotto esame e voglio vedere anche questi ragazzi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy