Foggia, avv. Fischetti: “Nulla contro il Palermo, ma vogliamo giocare i play-out”

Foggia, avv. Fischetti: “Nulla contro il Palermo, ma vogliamo giocare i play-out”

Il lagale rossonero si auspica che la Corte Federale d’Appello confermi la retrocessione in Serie C al club di Viale del Fante

Il Palermo dovrà attendere mercoledì 29 maggio per conoscere la decisione della Corte Federale d’Appello e di conseguenza il proprio futuro.

Interessato a quello che accadrà al club di Viale de Fante è senza dubbio il Foggia, ,il legale dei rossoneri, Luigi Fischetti, ai microfoni di Radio Sportiva, ha infatti rilasciato le seguenti dichiarazioni in merito all’intera situazione che vede coinvolte le due società.

“Il Tar ha deciso di annullare la decisione della Lega B e di ripristinare i play out, quindi suppongo che il nostro ricorso fosse fondato. Credo che tutto avverrà in tempi molto rapidi. Logicamente sarà fondamentale il ricorso del Palermo, in caso ai rosanero fosse comminata una pena diversa rispetto alla retrocessione noi ci ritroveremmo nuovamente in C con il playout che sarebbe fra Salernitana e Venezia. Speriamo che tutto venga chiarito nel più breve tempo possibile: senza nulla togliere al Palermo, speriamo di poter giocare gli spareggi per non retrocedere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy