Serie A, Di Livio: “Sarebbe opportuno annullare il campionato, ricominciare non avrebbe senso”

Serie A, Di Livio: “Sarebbe opportuno annullare il campionato, ricominciare non avrebbe senso”

L’ex esterno di Fiorentina e Juventus ha detto la sua in merito a una possibile ripresa del massimo campionato italiano

Angelo Di Livio sul momento drammatico che sta vivendo l’Italia.

Coronavirus, Prandelli: “Calcio in secondo piano, in questo momento bisogna fare solo una cosa”

La piaga Coronavirus ha rivoluzionato l’intero mondo che sta affrontando quella che da molti è stata considerata una guerra che la popolazione mondiale deve combattere strenuamente. Tutto fermo fino a quando tutto non terminerà, anche il calcio che difficilmente riprenderà da un giorno all’altro: si parla di metà maggio, ma sono solo ipotesi. Sulla questione legata alla ripartenza del torneo si è espresso l’ex “Soldatino” di Nazionale, Fiorentina e Juventus che, attraverso le colonne di Tuttosport, si schierato dalla parte di chi vorrebbe annullare ogni cosa.

Coronavirus, Totti: “Vi racconto le giornate in famiglia e i momenti divertenti con Ilary. Aiutiamoci tutti e stiamo a casa”

“È arrivato il momento di chiudere tutto e annullare definitivamente il campionato. Non ha alcun senso giocare, la gente a tutto sta pensando tranne che al campionato. Non si sa quando si potrà riprendere, si accavallerebbero tante partite e si andrebbe a mettere in difficoltà tutto il sistema calcio tenendo presente che l’anno prossimo ci sarà l’Europeo. Quindi penso che sia corretto annullare la stagione e pari e patta per tutti ripartendo verso luglio o agosto. Solo così il calcio italiano si potrà salvare. Taglio stipendi? Ogni calciatore dovrebbe avere la coscienza, l’orgoglio e l’onore di autotassarsi. Il 25% non rovinerebbe nessuno, questo sforzo aiuterebbe il calcio, il Paese, l’economia tutta. Io al posto loro l’avrei fatto molto volentieri”.

Coronavirus, l’annuncio di Gravina: “A Coverciano disponibili 20-30 posti letto per la rinimazione”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy