Fiorentina-Atalanta, Chiesa: “Non molliamo, a Bergamo sarà una battaglia…”

Fiorentina-Atalanta, Chiesa: “Non molliamo, a Bergamo sarà una battaglia…”

Il capitano dei viola ha parlato al termine della sfida contro la Dea

Partita pazzesca all’Artemio Franchi.

In occasione dell’andata delle semifinali della Coppa Italia, la Fiorentina ha ospitato l’Atalanta davanti ai propri tifosi: i nerazzurri si erano portati in vantaggio grazie ai gol di Alejandro Gomez e Mario Pasalic, ma i viola erano riusciti poi a riportare il risultato in parità con le reti di Federico Chiesa e Marco Benassi. Nella ripresa gli uomini di Gian Piero Gasperini avevano nuovamente trovato la via del gol con Marten De Roon, ma a pochi minuti dalla fine Luis Muriel ha firmato il 3 a 3.

Al termine della sfida il capitano dei viola, Federico Chiesa, ha parlato ai microfoni di Rai Sport, rilasciando le seguenti dichiarazioni: “Oggi la curva ha reso omaggio a un grande capitano che non c’è più ma che ci portiamo dentro ogni giorno, ogni allenamento ed è sempre qui con noi che lotta. Penso si sia visto anche oggi. Questa è la Fiorentina: non molliamo. Gol e assist? Sì, ma è una partita amara. L’abbiamo ripresa, ci aspetta un grande ritorno a Bergamo e adesso dovremo dare tutto per questa gente. Siamo stati lì per 90′, dove abbiamo sbagliato ce lo dirà poi il mister. A Bergamo sarà una battaglia, ci andremo con Davide e i nostri tifosi. Ancora è tutto aperto, la qualificazione è a portata“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy