Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

coppa italia

Atalanta-Fiorentina, Italiano: “Contento per Piatek, adesso aspettiamo la Juventus”

Atalanta-Fiorentina, Italiano: “Contento per Piatek, adesso aspettiamo la Juventus”

Le parole dell'allenatore della Fiorentina in segiuito all'importante successo conquistato ai quarti di Coppa Italia contro l'Atalanta

Mediagol ⚽️

Partiti forte, grande voglia di reagire.

Queste le parole di Vincenzo Italiano, tecnico della Fiorentina che ha parlato nella conferenza stampa al termine della sfida valida per i quarti di finale di Coppa Italia contro l'Atalanta. I viola sono riusciti ad eliminare gli uomini di Gian Piero Gasperini con un pirotecnico 2-3, maturato al termine di un match equilibrato e ricco di emozioni. È infine Milenkovic a regalare il passaggio del turno a i viola, con un fantastico Piatek, protagonista della gara con una doppietta. Italiano ha commentato il successo dei suoi, analizzando nel complesso la prestazione e la reazione arrivata dopo lo 0-3 della scorsa giornata di Serie A contro la Lazio. Ecco le sue parole: "Siamo partiti forte, avevamo la voglia di reagire. Lo stiamo facendo sempre, questo vuol dire che la squadra ha carattere, quando c'è da fare partite di un certo livello ha qualità, dobbiamo soltanto evitare gli alti e i bassi, stiamo lavorando per non commettere certi errori. Siamo stati molto coraggiosi. Siamo riusciti a segnare in maniera fortunosa, ma l'Atalanta è difficile da affrontare, per noi è motivo di orgoglio. Cabral? Il ragazzo si sta sforzando per entrare nei meccanismi, cerca il dialogo con tutti, sono contento della doppietta di Piatek. Si è mosso diversamente, ha collaborato con i compagni, l'ho visto in grande crescita. Aspettiamo Juventus-Sassuolo, poi vedremo quale sarà l'avversario. In semifinale arrivi a confrontarti con squadre forti, poi penseremo a prepararla per bene".

tutte le notizie di