VIDEO, Europa League: maxi rissa in Everton-Lione con tifoso di casa che si scaglia contro il portiere avversario. L’Uefa apre inchiesta

VIDEO, Europa League: maxi rissa in Everton-Lione con tifoso di casa che si scaglia contro il portiere avversario. L’Uefa apre inchiesta

Scena lontana dal fair-play che la Uefa professa, ormai da diversi anni, di voler vedere sui campi da gioco

Una rissa degna del Far West quella accaduta ieri sera nel match di Europa League tra Everton e Lione.

Al 60′ minuto del match giocato a Goodison Park si è scatenato un putiferio nell’area di rigore dei francesi con il portiere Lopes e il difensore gallese Williams che sono venuti alle mani. D’improvviso nella disputa tra i due è intervenuto anche un tifoso di casa, che ha cercato di colpire con un gancio destro l’estremo difensore del club transalpino mentre con l’altro braccio teneva il proprio figlio. Scene davvero disgustose che hanno scatenato le ire sia del club inglese, che ha squalificato a vita il supporter, sia dell’Uefa che ha aperto un’inchiesta su questa gara e una procedura disciplinare contro i Toffies. Il caso rinominato dall’Uefa, “aggressione dei sostenitori nei riguardi dei giocatori”, verrà valutato il prossimo 16 novembre nella consueta assemblea.


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy