Inter-Getafe, Bordalas: “Nerazzurri favoriti, la mia è una squadra ambiziosa. Paura Coronavirus? Rispondo così”

Inter-Getafe, Bordalas: “Nerazzurri favoriti, la mia è una squadra ambiziosa. Paura Coronavirus? Rispondo così”

Le parole del tecnico della compagine iberica a una settimana dalla sfida d’andata degli ottavi di finale di Europa League

InterGetafe a porte chiuse, la UEFA ha fatto la sua scelta.

UEFA, la decisione su Inter e Atalanta: le gare contro Getafe e Valencia a porte chiuse

La sfida d’andata valida per gli ottavi di finale di Europa League si disputerà in un San Siro senza pubblico a causa dell’emergenza Coronavirus che ha colpito in maniera più che preoccupante la Lombardia. A una settimana dal match tra i nerazzurri e gli spagnoli ha parlato il tecnico degli iberici, Josè Bordalas che ai microfoni di Radio Marca ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

Inter, Zhang non arretra: “Parole forti contro Dal Pino? No, troppo leggere. La strategia del club…”

“L’Inter è una grande squadra e non siamo i favoriti. Giocare senza i tifosi non è piacevole per nessuno. Più che paura penso che abbiamo rispetto per la trasferta di Milano, sicuramente verranno prese le misure necessarie. Questo Getafe ha dei limiti? Sono un allenatore molto ambizioso e il mio messaggio è molto chiaro perché non mi accontento mai. Quello che stiamo facendo è qualcosa di storico, ma spero che il meglio debba ancora arrivare”.

Juventus, il pensiero di Bernardeschi: “Il Coronavirus domina le nostre paure, adesso siamo noi gli emarginati. Quando finirà tutto…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy