Pres. Empoli, Corsi: “Spero in un punto con la Fiorentina, ci serve per la salvezza”

Pres. Empoli, Corsi: “Spero in un punto con la Fiorentina, ci serve per la salvezza”

Parla il presidente dell’Empoli, Fabrizio Corsi: sabato il match contro la Fiorentina all’Artemio Franchi.

L’Empoli inizia a temere il peggio. Sì, perché la vittoria di ieri del Crotone contro l’Inter ha spinto i calabresi a -3 dai toscani e, a sette partite dalla fine dei giochi, tutto potrebbe ancora accadere.

SERIE A, QUI LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Sabato, nel turno pasquale, gli azzurri affronteranno la Fiorentina nel derby della Toscana: “Di solito con le squadre che giocano bene al calcio come la Fiorentina siamo avvantaggiati. Con le grandi abbiamo fatto sempre buone prestazioni, ma pochi punti – ha detto Fabrizio Corsi, presidente dell’Empoli, a Lady Radio -. La Fiorentina si può permettere di giocare peggio dell’Empoli, perché tanto ha calciatori in grado di risolvere singolarmente la partita, come Kalinic, Bernardeschi o anche Chiesa che mi piace tantissimo. Speriamo di ripetere la partita che ha fatto il Cagliari a Firenze portando via un punto. Saponara? Mi auguro che faccia una gran carriera. E’ una scommessa vinta la sua di venire a Firenze, se non verrà sobbarcato di grandi responsabilità può diventare un giocatore importante. Mi piace questa svolta italiana e la maggior attenzione al settore giovanile che i viola stanno dimostrando. Sono sempre stato un tifoso della Fiorentina, quando ero al liceo venivo in Curva Fiesole”.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Stai tranquillo che all’ultima giornata il Palermo si scansa su ordine di Zampasoldi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Mi Chele - 3 anni fa

    come al palermo vi interessa retrocedere per il paracadute!! e bravo corsi!! la scuola zampariniana fa successo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Vincenzo Baio - 3 anni fa

    Non preoccuparti il palermo te ne regala tre pur di non dividere il paracadute con te.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy