Malmo, statua di Ibrahimovic a fuoco e tifosi contro Zlatan: “Non ha rispettato il club che lo ha reso grande”

I supporters del club biancazzurro non hanno sopportato il fatto che Zlatan abbia deciso di investire sui rivali dell’Hammarby

I tifosi de Malmo contro Zlatan Ibrahimovic.

Il campione svedese che è ancora alla ricerca di una sistemazione dopo l’addio ai Los Angeles Galaxy, nei giorni scorsi ha deciso di acquistare il 50% delle quote dell’Hammarby. Quest’azione non è andata giù ai tifosi del Malmo che, dopo averla costruita solo un mese fa, hanno deciso di bruciare la statua che era appunto stata eretta in suo onore. L’attaccante classe ’81 ha mosso i suoi primi passi da calciatore proprio nel club biancazzurro e per tale motivo i supporters non hanno digerito affatto il suo desiderio di investire su un club di Stoccolma da sempre rivale.

Dopo aver acquistato le quote dell’Hammarby, Zlatan aveva dichiarato: “Questo non ha nulla a che fare col Malmö. Quando si va in quel club si parla dello Zlatan calciatore e penso che i tifosi rispettino questo. Ho un buon rapporto con il Malmö ma questo non ha nulla a che fare con me in quanto calciatore. Penso che la gente a Malmö sia felice per me”.

I tifosi del Malmo, però, non sembrano affatto soddisfatti e lo si nota dalle parole di alcuni di loro riportate dai media locali.

“Tra le reazioni che ho visto finora, non ho trovato nessuno che pensi che pensi che sia una cosa buona. Tutti sono estremamente critici. Alcuni sono delusi, altri arrabbiati e altri ancora credono che abbia fatto una cosa idiota. Ha probabilmente perso il polso su ciò che significhi questo per Malmö. Ha sbagliato – dalle parole raccolte da Sky Sport – a ritenere che la città sarebbe stata contenta. Non c’è nessuno a Malmö che indossi la sua maglia dei Los Angeles Galaxy. Quella statua non ha più molto significato, considerando dov’è e cosa ha fatto ora. Ha attivamente voluto che un altro club diventasse migliore di quello che l’ha reso ciò che è ora”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy