Bayern Monaco, Lahm: “Mi voleva il Barcellona. Lì sarebbe stato più facile vincere la Champions, ma…”

Bayern Monaco, Lahm: “Mi voleva il Barcellona. Lì sarebbe stato più facile vincere la Champions, ma…”

L’ex capitano del club bavarese svela un interessante retroscena di calciomercato che lo riguarda in prima persona

Il racconto di Philipp Lahm.

(Calciomercato Roma, il Bayern Monaco punta Under: la conferma arriva dalla Turchia…)

L’ex storico capitano del Bayern Monaco, intervistato dal quotidiano tedesco Bild, ha raccontato un interessante retroscena di calciomercato riguardante il proprio passato da calciatore professionista (si è ritirato nel luglio del 2017): “Mi voleva il Barcellona. I blaugrana allora avevano una super squadra, sarebbe stato sicuramente più facile vincere la Champions League se mi fossi trasferito in Catalogna. Io però ho sempre sognato di farlo con la gente che conoscevo, coi compagni di una vita“.

(Bayern Monaco, Lewandowski: “Ricevute tante offerte ma sapevo di non poter partire. Ora sto bene…”)

Un sogno effettivamente realizzato dall’ex difensore tedesco nel 2012-2013, proprio con la maglia dei bavaresi, battendo tra l’altro in finale gli storici rivali del Borussia Dortmund (ai tempi allenati da Jurgen Klopp), grazie alla rete decisiva del 2-1 siglata dall’esterno offensivo olandese Arjen Robben, che si scrollò di dosso l’appellativo di “eterno perdente” nonostante il suo talento certamente cristallino.

(Bayern Monaco, Kovač rischia il posto: sul tecnico croato l’ombra di Wenger)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy