Milan-Crotone, la delusione di Stroppa: “Abbiamo dimostrato carattere, fa male prendere gol così. Maldini..”

Le dichiarazioni del tecnico del Crotone, Giovanni Stroppa

Crotone

Milan-Crotone: delusione per gli Squali.

Serie A, Milan-Crotone 4-0: bis per Ibrahimovic e Rebic, rossoneri di nuovo al primo posto

Una sola vittoria nelle ultime cinque gare di Serie A disputate, ultima casella della classifica occupata e quattro gol presi: non una giornata indimenticabile per la compagine guidata da Giovanni Stroppa. L’amarezza ha preso il sopravvento per il tecnico originario di Mulazzano che, ai microfoni di ‘SkySport‘, si è detto dispiaciuto di come sia maturato il risultato finale: “Abbiamo evidenziato degli errori sia sul primo che sul secondo gol. Al di là della fragilità che abbiamo dimostrato, ci sono stati sei-sette minuti fra il secondo e il quarto gol. Fin lì la squadra aveva creduto in quello che stava facendo, soffrendo bene e creando occasioni. Poi siamo calati anche un po’ fisicamente, di fronte avevamo una grande realtà”.

Milan-Crotone

Non continuiamo a dire ‘bel calcio’ perché non andiamo da nessuna parte. Oggi siamo stati pratici, i ragazzi hanno sicuramente fatto una prestazione importante. Mi dispiace nelle situazioni dei gol dove caratterialmente non c’è stata una reazione emotiva da parte dei giocatori più importanti. Non vorrei far passare il bel gioco al non risultato. La squadra ha dimostrato gradissimo carattere e pertanto sono soddisfatto per le prestazioni  fatte fin qui. Credo che i risultati arrivino dalle prestazioni. Mi spiace che da una rimessa laterale contro il Genoa prendiamo gol perchè siamo assenti vicino alla palla. La stessa cosa sul secondo gol oggi. Il primo gol è un uno-due evitabilissimo. Sono queste le cose che danno più fastidio”.

Chiosa finale poi di Stroppa su Paolo Maldini: “E’ da quando avevamo 10 anni che ci conosciamo. Abbiamo fatto tutto il settore giovanile nel Milan e quando ci si ritrova è sempre bello“.

Milan-Crotone 4-0, Pioli: “Abbiamo tante alternative, Ibrahimovic un campione. La classifica..”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy