Crotone, Rohden: “Salvezza? Saranno 9 gare importantissime, contro il Chievo vogliamo vittoria”

Le parole del centrocampista rossoblu, Marcus Rohden.

Campionato di Serie A fermo per permettere alle Nazionali di giocare i match valevoli per le qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018 e non solo, tante le selezioni impegnate in amichevoli internazionali.

Dall’Italia, vittoriosa ieri sera al Renzo Barbera contro l’Albania per 2-0, passando per la Macedonia di Ilija Nestorovski (autore di una doppietta con promessa mantenuta alla Force India), diversi sono i giocatori rosanero in giro per il mondo pronti però a tornare presto a disposizione del tecnico Diego Lopez in vista della sfida di domenica 2 aprile contro il Cagliari. Una partita che non permette passi falsi per i rosanero, 7 sono i punti di distanza dal quartultimo Empoli.

Non vuole perdere terreno nemmeno il Crotone che, come tutti i 20 club di A, continua quotidianamente l’iter di preparazione al match del trentesimo turno che vedrà i pitagorici impegnati al Bentegodi di Verona contro il Chievo. Intervistato da CrotoneTv Marcus Rohden, centrocampista degli Squali, si è così approcciato al prossimo match dei calabresi: “Stiamo sostenendo doppi allenamenti per inserire benzina nelle gambe per arrivare in forma alla sfida contro il Chievo. Saranno 9 gare importantissime, assolutamente da vincere per restare in A e ovviamente mi sento pronto e non vedo l’ora che arrivi già la prossima gara. Il Chievo rievoca dolci ricordi, all’andata abbiamo fatto una grande gara, se giochiamo in quel modo anche domenica abbiamo ottime possibilità di portare a casa i tre punti. Pregi? In effetti corro tanto in campo e arrivo a fine gara che ho ancora tanta energia nelle gambe e questa cosa è molto importante nel contesto della partita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy