Spagna, la scomparsa di Reyes: la lettera straziante del figlio

Spagna, la scomparsa di Reyes: la lettera straziante del figlio

Il primogenito dell’ex calciatore, scomparso prematuramente a causa di un incidente stradale, ha voluto ricordare così suo padre

Il calcio è in lutto dopo la morte di José Antonio Reyes.

L’ex centrocampista di Siviglia e Real Madrid, tra le altre, ha perso la vita nella serata di venerdì a seguito di un terribile incidente stradale in cui sono decedute anche altre due persone. Una perdita che ha sconvolto l’intero mondo del calcio e in particolar modo la famiglia della “Perla di Utrera“: la lettera del primogenito di Reyes è davvero straziante.

“Questo è l’ultimo momento che abbiamo trascorso insieme, papà. Quel giorno mi davi consigli come hai sempre fatto, però te ne sei andato per non tornare ed è un giorno molto duro per me. Sono e sarò sempre molto orgoglioso di te papà, non abbiamo passato tutto il tempo che avremmo voluto insieme pero solo tu e io sappiamo quanto ci volevamo bene! So che mi guiderai dal cielo e io non ti dimenticherò mai! Ti voglio bene papà! Grazie a tutti per i messaggi d’affetto che sto ricevendo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy