Qual. Mondiali, 3a giornata: a valanga Olanda e Belgio, bene il Portogallo di CR7 e la Croazia di Perisic

I risultati dei match validi per la terza giornata delle qualificazioni ai Mondiali

Mondiali

Terminati i match validi per le qualificazioni ai prossimi Mondiali.

Qual. Mondiali, Bulgaria-Italia 0-2: Belotti la sblocca, Locatelli… “fa le cose per bene”. Ma che fatica

Vittoria strabiliante del Belgio di Roberto Martínez: otto a zero contro la Bielorussia e primato nel girone confermato. Bene la Croazia che contro il Malta fa il suo e vince tre a zero grazie alle reti del centrocampista del Real Madrid, Luka Modric, e all’esterno dell’Inter di Antonio Conte, Ivan Perisic. L’Olanda segue la falsa riga del Belgio e rifila ben sette reti al Gibilterra, proiettandosi così alle spalle della Turchia di Hakan Calhanoglu nella classifica valida per le qualificazioni ai prossimi Mondiali. Il Portogallo batte il Lussemburgo grazie al solito Cristiano Ronaldo e all’emergente Diogo Jota. Vittorie infine per Slovacchia, Norvegia e Galles rispettivamente impegnate contro Russia, Montenegro e Repubblica Cieca. A chiudere il quadro un pari spumeggiante tra Turchia e Lettonia: tre a tre il finale grazie anche alla rete del centrocampista offensivo del Milan di Stefano Pioli,  Hakan Calhanoglu.

Mondiali

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy