Juventus, Kulusevski sfida CR7: “Contro il Portogallo non sarà facile, c’è un modo per fermare Cristiano”

Il giovane talento dei bianconeri si è proiettato alla sfida di Nations League in cui si scontrerà con il suo compagno di squadra

Dejan Kulusevski e le parole al miele per Cristiano Ronaldo.

Il fantasista svedese nella serata di martedì sfiderà il suo compagno di squadra nella gara valida per la quarta uscita della Nations League. Il nuovo volto della Juventus, dal ritiro della nazionale svedese, ha parlato così nel corso dell’intervista concessa a Aftonbladet.

“Abbiamo parlato della partita e scherzato un po’. Ho detto che gli renderemo la vita difficile. È rimasto colpito da noi nella prima partita e ha pensato che abbiamo giocato bene. Sarà divertente sfidarlo quando lo conoscerò un po’ di più. Come limitarlo? Non c’è nessuno che possa fermarlo se è in giornata, può decidere tutto da solo. Non siamo riusciti a fermarlo nell’ultima partita, ma mercoledì abbiamo un’altra possibilità. Devi essere aggressivo per rallentarlo, so cosa vuol dire giocare contro difensori aggressivi e sentirsi nervoso e frustrato a fine partita”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy