Parma, la confessione di Giuseppe Rossi: “Fui a un passo da Barcellona e Juventus, dipendeva solo dal Villarreal”

Parma, la confessione di Giuseppe Rossi: “Fui a un passo da Barcellona e Juventus, dipendeva solo dal Villarreal”

L’ex attaccante della compagine ducale ha confermato che durante l’apice della propria carriera ha ricevuto offerte davvero stratosferiche mai concretizzatesi

L’ex attaccante di Fiorentina, Parma e Villarreal ha vissuto una carriera tra alti e bassi a causa degli innumerevoli infortuni che hanno condizionato in modo decisivo la propria carriera. L’attaccante italo-americano, in forza agli statunitensi del Real Salt Lake, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni nel corso di una diretta instagram con la redazione di Parmalive.com.
“C’è stato il Barcellona, la Juventus, tanti club importanti dopo quell’anno con 30 e più gol. Col Barcellona avevo già il contratto fatto ma purtroppo non si sono trovati d’accordo con le squadre per il fisso, davano più bonus e il Villarreal voleva più fisso. Non si sono trovati d’accordo e il Barça è andato su Alexis Sanchez. C’è stata la Juve di Conte, per me sarebbe stato davvero bello, ma avevano venduto Cazorla e non volevano vendere un altro giocatore importante e non sono potuto andare. Altre storie ma queste sono le più importanti”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy