Inter, Godin: “Coronavirus? In Italia problema sottovalutato, misure prese lentamente”

Inter, Godin: “Coronavirus? In Italia problema sottovalutato, misure prese lentamente”

Il difensore dell’Inter ha parlato dell’emergenza Coronavirus che sta continuando ad allarmare l’Italia e il mondo intero

Il commento di Diego Godin.

L’Italia sta continuando a fronteggiare l’emergenza Coronavirus, e finalmente si stanno iniziando a vedere i primi risultati delle misure restrittive adottate in questi giorni dal Governo italiano: nonostante il numero dei deceduti giornalieri sia purtroppo ancora troppo alto, tuttavia il numero dei tamponi risultati positivi al COVID-19 sta continuando a diminuire quotidianamente.

Emergenza Coronavirus, 60 buoni spesa per famiglie in difficoltà: l’iniziativa promossa dal centro commerciale Conca D’Oro

A commentare la situazione che sta vivendo il paese italiano è intervenuto il difensore dell’Inter, Diego Godin, che durante un’intervista rilasciata ai microfoni di ESPN ha criticato il Governo per aver sottovalutato il problema del Coronavirus nelle prime fasi della sua diffusione. Queste le sue dichiarazioni: “Inizialmente non si è data molta importanza al virus, si pensava che fosse solamente un problema cinese. Le misure sono state prese poco a poco, in maniera lenta: ci hanno avvertito, ma a livello governativo non sono state prese delle misure drastiche per prevenire questa situazione“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy