Estero, Inghilterra-Scozia U19: l’amichevole giovanile è la prima partita interrotta causa Covid

C’è il primo caso di partita sospesa a causa del Covid 19

C’è il primo caso di partita sospesa a causa del Covid 19.

Nella giornata odierna in campo diverse nazionali giovanili che si affrontavano in una serie di amichevoli, una di queste era quella tra l’Inghilterra e la Scozia U19. La gara era iniziata alle ore 14,00 al St George’s Park quando al 43′ il direttore di gara è stato costretto a interromperla (sul 3-1 per la Nazionale dei Tre Leoni) poiché informato della positività al Coronavirus del commissario tecnico scozzese. L’arbitro della sfida ha deciso di non indugiare troppo e di annullare in corso d’opera il match che a quel punto avrebbe potuto rappresentare un rischio per i calciatori in campo. L’allenatore della nazionale giovanile ospite,Billy Stark, come confermato dalla stessa Federazione, si recherà in auto-isolamento insieme a tutta la squadra.

“Billy ora andrà a casa e andrà in isolamento per dieci giorni, stessa cosa farà il resto del gruppo a scopo precauzionale in isolamento per 14 giorni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy