Coronavirus, Zaccagni è guarito: la nota dell’Hellas Verona e il messaggio del centrocampista gialloblù

Lo scorso 17 marzo era risultato positivo al Covid-19, oggi Mattia Zaccagni è guarito: l’annuncio dell’Hellas Verona

Mattia Zaccagni ha vinto la sua battaglia contro il Coronavirus.

Lo scorso 17 marzo la notizia: il centrocampista dell’Hellas Verona era risultato positivo al tampone dopo i diversi casi di positività che hanno colpito la Sampdoria, ultimo avversario in campionato dei gialloblù. Primo e unico caso tra i veneti. Oggi, a distanza di un mese, il calciatore è guarito. Lo ha annunciato la società stessa attraverso un comunicato diramato sul proprio sito di riferimento.

“Hellas Verona FC comunica che, secondo protocollo, Mattia Zaccagni ha effettuato nelle scorse ore il controllo con test diagnostico (tampone) per il coronavirus-Covid 19. L’esame ha dato esito negativo. Il calciatore è pertanto guarito e non dovrà più essere sottoposto al regime di isolamento domiciliare”, si legge nella nota.

“NEGATIVO. Un grazie di cuore a tutte le persone che mi hanno dimostrato affetto. Un abbraccio virtuale a tutti”, è invece il messaggio pubblicato sui social dal classe 1995. Di seguito, il post in questione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy