Coronavirus, Monza: maglie all’asta per raccogliere fondi da donare agli ospedali

Coronavirus, Monza: maglie all’asta per raccogliere fondi da donare agli ospedali

Il Monza ha messo all’asta le maglie dei giocatori biancorossi per devolvere il ricavato all’Azienda Socio Sanitaria Territoriale

Il Monza scende in campo contro il Coronavirus.

Il club biancorosso mette all’asta le maglie da gara dei suoi giocatori per  raccogliere fondi per l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) di Monza, che raggruppa l’Ospedale San Gerardo di Monza e l’Ospedale di Desio, strutture impegnate in prima linea nella difficile battaglia contro questo virus. Per aggiudicarsi l’oggetto, basterà partecipare alle aste benefiche promosse su eBay da Onluslive a partire da lunedi 6 aprile e fino alla fine della settimana. La base d’asta sarà di 1 euro. Un altro gesto di grande cuore dei giocatori del Monza, che si confermano più che mai sensibili e attivi nella lotta al Covid-19.

Coronavirus, il buon cuore di Heartaux e Sarah Castellana: organizzata spesa alimentare per bisognosi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy