Napoli-Atalanta, Gasperini: “Vogliamo la finale di Coppa Italia, ma occhio agli azzurri. Dimentichiamo il k.o. contro la Lazio”

Il tecnico orobico in vista della semifinale di Coppa Italia contro il Napoli

Cagliari-Atalanta

Poco più di 24 ore alla semifinale d’andata di Coppa Italia tra Napoli e Atalanta.

Il tecnico degli orobici, Gian Piero Gasperini, nel corso dell’intervista rilasciata a “Rai Sport”, ha presentato la sfida del “Diego Armando Maradona” contro gli azzurri di Gennaro Gattuso.

atalanta

“Siamo entrati subito in campo col pensiero alla semifinale. Giochiamo talmente tante partite in poco tempo: se pensiamo che solo una settimana fa, avevamo appena giocato col Milan, poi in pochissimo tempo abbiamo fatto due partite con la Lazio. Credo che la cosa migliore sia pensare al Napoli domani: sarà una partita di grande valore. Facciamo una semifinale in due tempi, prima a Napoli e una settimana dopo qui a Bergamo, passare il turno sarebbe un traguardo molto, molto importante. Giochiamo contro una squadra indubbiamente forte. Anzi pensavo che alla vigilia il Napoli fosse tra le principali candidate a vincere il campionato. Quindi dovremo arrivare molto bene a questa gara. Penso che il Napoli sia una squadra forte e lo sta dimostrando. Io di Rino ho la massima stima. Non conosco la situazione ma so che in questi casi le vittorie aggiustano tutto. Però in questo caso noi non siamo molto dell’idea”.

VIDEO Atalanta-Lazio, Gasperini e la stoccata nel post-gara: “I biancocelesti hanno perso tante volte contro di noi…”

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy