Coppa Italia, Roma-Entella 4-0: doppietta di Schick, Di Francesco ai quarti contro la Fiorentina

Coppa Italia, Roma-Entella 4-0: doppietta di Schick, Di Francesco ai quarti contro la Fiorentina

Il commento della sfida tra i giallorossi e i biancocelesti, valida per gli ottavi di Coppa Italia

Appena terminata la sfida dello stadio Olimpico.

La Roma ha ospitato la Virtus Entella in occasione degli ottavi di finale della Coppa Italia, alla ricerca di un posto nei quarti: la sfida si mette immediatamente in discesa per i giallorossi, che dopo appena 19 secondi trova il gol del vantaggio. Cengiz Ünder riceve palla sulla destra e si accentra, servendo Patrik Schick con un pallone rasoterra: il centravanti ceco riceve al limite dell’area piccola e batte Andrea Paroni con un colpo di tacco geniale, 1 a 0.

Dopo dieci minuti di gioco Eusebio Di Francesco è costretto a giocarsi la sua prima sostituzione, mandando in campo Iván Marcano al posto di Juan Jesus, che non riesce a continuare la sua partita a causa di una botta subita al ginocchio poco prima. Gli ospiti continuano a difendersi e provano ad attaccare, andando vicinissimi al gol del pari: al 17′ Luca Nizzetto batte un calcio di punizione dai venti metri mirando sul primo palo, Robin Olsen respinge male ma poi è strepitoso a murare il tap-in di Mirko Eramo, che da pochi passi non riesce ad insaccare il pallone in rete.

I padroni di casa continuano ad attaccare e riescono a trovare il gol del raddoppio al 26′ proprio con Marcano, che insacca di testa su calcio piazzato battuto da Aleksandar Kolarov: il difensore spagnolo non ha però nemmeno il tempo di esultare che il alza la bandierina e segnala la posizione di fuorigioco, decisione confermata anche grazie all’ausilio del VAR.  In pieno recupero la Roma riesce comunque a trovare il gol del vantaggio: tiro dalla lunga distanza di Kolarov, la palla viaggia in direzione di Schick che con un altro colpo di tacco serve Marcano liberissimo di calciare con il mancino e battere Paroni, 2 a 0 e prima rete con la maglia dei giallorossi per il classe ’87.

Il secondo tempo inizia subito benissimo per il club capitolino, che al 47′ chiude definitivamente i conti: Justin Kluivert serve Schick che dal limite dell’area di rigore beffa il portiere avversario con un mancino rasoterra che si infila sul secondo palo, 3 a 0 e doppietta per il numero 14. I giallorossi continuano ad attaccare senza sosta, ma l’Entella resiste grazie a due interventi decisivi di Paroni che però crolla al minuto 74: Kluiver serve Javier Pastore all’interno dell’area di rigore, l’argentino si ritrova davanti al portiere avversario e lo batte con freddezza, 4 a 0.

La Roma domina e quasi senza fatica conquista il passaggio del turno aggiudicandosi un posto ai quarti di finale, dove attendere gli uomini di Eusebio Di Francesco ci saranno Stefano Pioli e la sua Fiorentina, reduce dalla bellissima vittoria in casa del Torino.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy