Frosinone-Chievo, Di Carlo: “Futuro? Sono a disposizione, deciderà la società. Pellissier…”

Frosinone-Chievo, Di Carlo: “Futuro? Sono a disposizione, deciderà la società. Pellissier…”

Le dichiarazioni del tecnico dei clivensi Domenico Di Carlo alla vigilia di Frosinone-Chievo

Domani pomeriggio andrà in scena Frosinone-Chievo Verona, sfida valida per l’ultima giornata del campionato di Serie A tra due squadre già retrocesse.

Il tecnico dei clivensi Mimmo Di Carlo, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match contro i ciociari, ha parlato del suo futuro e della possibilità di continuare ad allenare la squadra anche in cadetteria: “Con il presidente ci siamo dati delle scadenze sulla parola. La prima scadenza è già avvenuta un mese fa, la seconda è la fine del campionato. Aspetterò, a casa, i programmi della società. Io conosco il Chievo, conosco il presidente, in una retrocessione negativa che però ci può permettere di ripartire. A me personalmente, io mi sono messo a disposizione perché qui mi sono sempre trovato bene e sarà sempre una famiglia al di là del mio ruolo futuro. Quello che deve contare è che, chiunque rimanga qui, deve farlo con motivazioni e con l’obiettivo di tornare nel campionato che più compete al club. Se i pensieri sono gli stessi, bene, se non collimeranno, vedremo. Aspettiamo le decisioni della proprietà”.

Frosinone-Chievo, esordio in Serie A per l’assistente palermitano Andrea Capone

Infine, una battuta su Sergio Pellissier, che appenderà le scarpette al chiodo al termine di questa stagione: “Domani giocherà capitano, in campo dal primo minuto. Lui dirigente del club? Sono solo parole. Bisogna vedere i fatti, se sono veri. Aspettiamo la proprietà”.

Chievo, Pellissier e il suo addio al calcio giocato: “Questo il giorno più brutto della mia vita. Ringrazio la società per questi 19 anni insieme”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy