Conference 403, Sorrentino: “Brignoli merita la A con il Palermo. CR7? Vi racconto il rigore parato”

Conference 403, Sorrentino: “Brignoli merita la A con il Palermo. CR7? Vi racconto il rigore parato”

Le dichiarazioni rilasciate dall’ex portiere e capitano del Palermo Stefano Sorrentino nel corso della Conference 403

Parola a Stefano Sorrentino.

L’estremo difensore del Chievo Verona, ex capitano del Palermo, è il vincitore della quinta edizione del premio “Una vita per il calcio”, organizzato da FTA Agency in collaborazione con Conference 403. Nel corso dell’evento, che si sta svolgendo in queste ore presso il Solemar Club, il portiere ha parlato del rigore parato in questa stagione a Cristiano Ronaldo e ha detto la sua su altre tematiche:
“Rigore parato a CR7? Non voglio fare il fenomeno, ma quando sei dentro una partita di calcio non pensi a chi hai davanti ma avevo già deciso che mi sarei buttato a sinistra e ripassato velocemente gli ultimi rigori battuti dal portoghese. Ho pensato che per pararlo dovevo essere perfetto e sperare che lui non lo fosse, un qualcosa che non mi ha lasciato nulla perché ho preso tre gol e perso la partita. VAR? Sono favorevole anche se dietro c’è comunque un umano, sono dell’idea che ci sono delle regole che non aiutano gli arbitri e li fanno andare in confusione. Se c’è un episodio dubbio io consiglio sempre di andare a rivedere, ma questa non deve essere un alibi per noi. Brignoli? Lo conosco molto bene, un portiere di prospettiva che merita la massima categoria e spero possa conquistarla con il Palermo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy