PSG, Mbappé dopo l’eliminazione dalla Champions League: “Non ho dormito, abbiamo rovinato la festa…”

Il giovane attaccante ha parlato dell’eliminazione dalla Champions League subita dai parigini per mano del Manchester United

Eliminazione inaspettata.

Tutto ci si poteva immaginare, tranne l’eliminazione dalla Champions League del Paris Saint Germain. I parigini, dopo aver superato il Manchester United 2-0 ad Old Trafford, sono caduti al Parco dei Principi per 3-1, risultato che ha permesso ai Red Devils di accedere ai quarti di finale. Intervistato da Telefoot, l’attaccante francese, Kylian Mbappè ha raccontato: “Sono sbalordito, non sono riuscito a dormire quella notte. È difficile. Abbiamo lavorato molto per arrivare a quel punto e siamo stati eliminati. Siamo delusi. Era davvero il nostro obiettivo, quello per cui lavoravamo ogni giorno. I tifosi hanno fatto il loro lavoro, ci hanno supportato“.

Il classe 1998 ha poi proseguito: “Abbiamo rovinato la festa. Dopo quello che è successo, molte persone dubitano e dubiteranno in futuro di noi ma io continuo a credere in questo progetto. Sono sicuro che faremo qualcosa di buono in questo club. Spero che i fan continueranno a sostenerci come hanno sempre fatto“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy