Champions League, 4a giornata: rimonta United sulla Juventus, goleada di Real Madrid e Manchester City. Risultati e classifica

Champions League, 4a giornata: rimonta United sulla Juventus, goleada di Real Madrid e Manchester City. Risultati e classifica

Il riepilogo della serata di Champions League, ecco tutti i marcatori e le classifiche aggiornate

Gol e spettacolo nel corso di questa seconda parte della quarta giornata di Champions League.

Durante gli anticipi delle 18:55 la Roma è passata in trasferta contro il CSKA Mosca con il risultato di 1-2, andando così a quota 9 punti nel Girone G, mentre il Valencia ha ottenuto un successo casalingo per 3-1 in scioltezza contro gli svizzeri dello Young Boys. Sono stati ben 22 i gol realizzati nei restanti sei match disputatitisi alle ore 21:00: la Juventus perde a sorpresa in casa contro il Manchester United per 1-2 in rimonta a causa di uno sfortunato autogol di Alex Sandro, con Juan Mata che prima risponde su un perfetto calcio di punizione alla splendida rete di Cristiano Ronaldo, mentre Real Madrid e Manchester City danno spettacolo e fanno goleada rispettivamente contro le malcapitate Viktoria Plzen e Shakhtar Donetsk. Vittoria importante e conferme anche per il Bayern Monaco contro l’AEK Atene, mentre Benfica ed Ajax si annullano a vicenda con un pareggio che, però, favorisce di netto gli olandesi in chiave qualificazione. Pari anche tra Olympique Lyonnais ed Hoffenheim che non vanno oltre il 2-2.

Mediagol.it vi propone i risultati ed i marcatori di tutti i match di questa emozionante serata di Champions League.

Bayern Monaco – AEK Atene 2-0 (31′ Lewandowski (R), 71′ Lewandowski)

Benfica – Ajax 1-1 (29′ Jonas; 61′ Tadic)

Olympique Lyonnais – Hoffenheim 2-2 (19′ Fekir, 28′ Ndombele; 65′ Kramaric, 92′ Kaderabek)

Manchester City – Shakhtar Donetsk 6-0 (13′ David Silva, 24′ Gabriel Jesus, 48′ Sterling, 72′ Gabriel Jesus, 84′ Mahrez, 92′ Gabriel Jesus)

Viktoria Plzen – Real Madrid 0-5 (20′ Benzema, 23′ Casemiro, 37′ Benzema, 39′ Bale, 67′ Kroos)

Juventus – Manchester United 1-2 (65′ Cristiano Ronaldo, 86′ Juan Mata, 90′ Alex Sandro [autogol])

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy