Atletico Madrid-Juventus, Moggi: “Rimonta possibile, Allegri non ha sbagliato nulla”. E su Simeone…

Luciano Moggi commenta la sconfitta rimediata dalla Juventus nella gara d’andata degli ottavi di Champions League contro l’Atletico Madrid

Luciano Moggi commenta la sconfitta rimediata dalla Juventus nella gara d’andata degli ottavi di Champions League contro l’Atletico Madrid.

Champions League, Atletico Madrid-Juventus 2-0: bianconeri ko al ‘Wanda’, VAR protagonista

L’ex direttore generale dei bianconeri, intervenuto ai microfoni di ‘Tuttomercatoweb’, ha detto la sua sulla prestazione dei bianconeri al ‘Wanda Metropolitano’: “Che sarà successo mai? Le partite durano centottanta minuti e c’è tutto il tempo per recuperare. Dalla Juve ci si aspetta sempre il meglio. La mia Juventus di partite ne ho ribaltate tante, non vedo perché questa non possa riuscirci. Ieri è stata una partita tra due squadre che non stanno bene, anche l’Atletico Madrid non è al meglio. Ora per i Colchoneros cresce l’autostima, ma questo non preclude la qualificazione. La Juve ribalterà il risultato. Allegri non ha sbagliato nulla. Se Khedira si ammala all’improvviso e a Pjanic viene la febbre manca il centrocampo. E proprio a centrocampo si sono verificati i problemi della Juventus”.

Atletico Madrid-Juventus, Sconcerti: “Sconfitta totale, Allegri sta perdendo troppo”. E sui Colchoneros…

Infine, l’ex dirigente sportivo ha detto la sua sull’esultanza del tecnico Diego Simeone: “Sicuramente è stato un gesto antiestetico. Gli hanno detto di dire che era un modo plateale per dire che la sua squadra ha gli attributi… però può capitare, in queste partite ci si fa prendere dall’emozione. Simeone è un tipo emotivo, ad Allegri una cosa del genere non sarebbe mai capitata”.

Atletico Madrid-Juventus, Simeone: “Buona prestazione, a Torino ci sarà da soffrire”. E sull’esultanza…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy