Atletico Madrid-Juventus, Capello: “CR7 ha risvegliato i bianconeri, ma attenti a Griezmann. Allegri e Simeone…”

Le dichiarazioni di Fabio Capello in merito ad Atletico Madrid-Juventus, gara d’andata degli ottavi di finale di Champions League

Fabio Capello presenta Atletico Madrid-Juventus, gara d’andata degli ottavi di finale di Champions League.

L’ex allenatore, che si è ritirato a seguito della fine dell’avventura allo Jiangsu Suning, ha parlato ai microfoni di ‘Marca’ della sfida in programma domani sera al ‘Wanda Metropolitano di Madrid e, in particolare, di alcuni dei protagonisti del match:
Portare Cristiano Ronaldo in bianconero è servito a risvegliare il resto dei giocatori della Juventus e ha aiutato molti di loro a migliorare. È molto importante per la Juventus, perché avere un giocatore importante che si allena ogni giorno e che si prende cura di sé in quel modo è un esempio per una squadra che ha vinto facilmente. Si vede che vuole vincere la Champions League con la Juve. Bisogna che la Juventus faccia attenzione a GriezmannÈ molto bravo, molto intelligente, ha un sacco di qualità, è molto pericoloso perché lavora molto per la squadra e segna gol e non è facile da trovare. L’Atletico Madrid ha fatto molto bene a trattenerlo e lui a rimanere. Allegri e Simeone? Mi piacciono molto gli allenatori che si adattano e non hanno uno schema fisso che non cambiano mai. Loro due conoscono i propri giocatori, studiano l’avversario e sanno da dove può venire il pericolo durante la partita. Studiano i punti deboli per capire come possono vincere. Non si può sempre vincere giocando bene“.

Atletico Madrid-Juventus, Lippi: “Vi spiego cosa farà la differenza”. E sulle favorite per la Champions…

Infine, l’ex tecnico e attuale commentatore sportivo ha rivolto parole di miele nei confronti dell’attaccante argentino Leo Messi:
Leo Messi non è solo un giocatore di calcio, è un genio. L’unico genio del calcio mondiale. Non ha vinto titoli mondiali perché da solo uno non può vincerli“.

Barcellona-Real Madrid, Messi come Holly: il GOAT sguscia dalla gabbia blancos…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy