Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

Caos

Catania, fiato sospeso: il Tribunale proroga la scadenza dei pagamenti. Le ultime

Catania, fiato sospeso: il Tribunale proroga la scadenza dei pagamenti. Le ultime

Il Tribunale di Catania ha prolungato di altri due giorni la scadenza dei pagamenti da parte della Sigi

Mediagol (dr) ⚽️

Il Calcio Catania è stato dichiarato fallito dal Tribunale etneo lo scorso 22 dicembre ma le sofferenze per i tifosi rossazzurri non sono ancora terminate poiché la società deve cercare di adempiere agli impegni per usufruire dell'esercizio provvisorio e chiudere regolarmente la stagione agonistica.

Il tempo, teoricamente, sarebbe scaduto. La Sigi entro il 2 gennaio avrebbe dovuto versare i 660mila euro richiesti per consentire al Calcio Catania di evitare l'esclusione dal proprio campionato di pertinenza. I proprietari del club avrebbero fino a questo momento versato meno della metà della cifra richiesta (LEGGI QUA).

Il Tribunale etneo ha disposto la proroga dell'esercizio provvisorio del ramo caratteristico di azienda calcistica della società rossazzurra sino al 5 gennaio. In poche parole, è stato rimandato il pagamento di solamente di qualche giorno. Sono già state adottate alcune misure restrittive nei confronti del club quali: momentanee chiusure del Centro di Riabilitazione, delle piscine e delle palestre nella sede operativa “Torre del Grifo Village”; sospensione della Campagna Abbonamenti.

tutte le notizie di