Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

Aleksandar Trajkovski

Calciomercato, Trajkovski all’Aalborg: l’ex Palermo ritrova Hiljemark in panchina

PALERMO, ITALY - MARCH 02: Aleksandar Trajkovski of Palermo scores the opening goal during the Serie B match between US Citta di Palermo and Lecceat Stadio Renzo Barbera on March 02, 2019 in Palermo, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Nuova avventura per Aleksandar Trajkovski: l'ex Palermo, attualmente attaccante della Nazionale macedone, riparte dall'Aalborg in Superliga danese, dopo l'esperienza in Liga col Maiorca. In Danimarca ritrova l'ex compagno in rosanero Hiljemark

⚽️

Aleksandar Trajkovski sposa la causa dell'Aalborg.

Molti dei tifosi del Palermo ricorderanno con piacere le gesta dell'ex calciatore rosanero che approdò nel capoluogo siciliano nell'estate del 2015. L'attaccante della Nazionale nord-macedone, indossò la casacca rosa per ben quattro stagioni, fino a quello sciagurato giugno 2019 che per l'allora U.S. Città di Palermo significò il fallimento. Jolly d'attacco estroso e dotato di sopraffina tecnica indivduale, Trajkovski, durante la sua permanenza in Sicilia, collezionò ben 113 presenze tra Serie A e Serie B, realizzando 20 gol e una serie di assist vincenti. Doti balistiche di prim'ordine, buona esplosività sul breve, propensione alla rifinitura eda lla finalizzazione. Attaccante esterno, trequartista, seconda punta, talvolta falso nueve, in ragione della sua duttilità sul fronte offensivo, Trajkovski riusciva ad integrarsi perfettamente con i vari di reparto susseguitisi al suo fianco, da Gilardino a Nestorovski fino ai vari La Gumina e Moreo.

PALERMO, ITALY - APRIL 22: Aleksandar Trajkovski of Palermo celebrates after scoring the opening goal during the Serie B match between US Citta di Palermo and Padova at Stadio Renzo Barbera on April 22, 2019 in Palermo, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Dopo il fallimento della vecchia società rosanero, il calciatore classe 1992  si trasferì da svincolato al Real Club Deportivo Mallorca in Liga. L'esperienza in Spagna al Maiorca non è stata tra le più esaltanti per il Nazionale macedone,  soltanto 28 presenze in gare ufficiali e un gol, tra campionato e Copa del Rey. Numeri tutt'altro che indimenticabili che non hanno impedito al commissario tecnico della Macedonia di inserirlo tra i convocati per l'Europeo 2021 conclusosi lo scorso luglio. L'ex rosanero ha giocato da titolare le tre gare della fase finale a gironi, ben figurando nel corso dei match disputati. Adesso per Aleksandar Trajkovski  si apre un nuovo capito della carriera. Nel corso della sessione di mercato estivo appena conclusasi, l'attaccante è stato ceduto in prestito all'Aalborg Boldspilklub 1885, nella Superligadanese, club in cui il calciatore macedone ritrova un suo vecchio compagno in maglia rosanero, Oscar Hiljemark - ex centrocampista di Palermo e Genoa, che in seno al club biancorosso veste oggi i panni di vice allenatore. Chissà che non sia stato proprio lui a caòdeggiare l'approdo in Danimarca dell'ex compagno in rosanero.

Come annunciato dal club danese sui social, Trajkovski, che è sotto contratto fino al 2023 con il Maiorca è approdato all'Aalborg con la formula del prestito secco fino al prossimo 30 giugno 2022.

tutte le notizie di