Calciomercato, il futuro di Marchisio è un rebus: Francia o Spagna, ma l’ipotesi Italia…

Calciomercato, il futuro di Marchisio è un rebus: Francia o Spagna, ma l’ipotesi Italia…

Claudio Marchisio ha rescisso il contratto con la Juventus, il futuro del centrocampista è a adesso incerto

Claudio Marchisio, dopo venticinque anni, non vestirà più la maglia della Juventus.

Il contratto del giocatore avrebbe avuto scadenza tra due anni, ma complice lo scarso impiego trovato nelle ultime stagioni in Serie A alla corte di Massimiliano Allegri e l’inserimento in rosa del nuovo acquisto Emre Can, ha scelto insieme al suo manager nonché padre Stefano di richiedere alla società in cui è cresciuto la separazione. Il centrocampista classe ’86 ha  così rescisso consensualmente ieri il contratto con il club torinese e dopo aver chiuso una lunga parentesi della sua carriera – quasi interamente dedicata ai colori bianconeri – è pronto a ripartire da una nuova avventura, non è ancora chiaro in quale campionato né con quale squadra.

Calciomercato Juventus, ufficiale: Marchisio ha rescisso, lascia i bianconeri dopo 25 anni

Il Principino, alla ricerca di un palcoscenico che gli riservi maggiore minutaggio, sta valutando dove accasarsi: l’ipotesi più probabile – dato che il calciatore ha sempre sostenuto che non riuscirebbe a vestire in Serie A una maglia diversa da quella della Juventus – è un trasferimento fuori dai confini nazionali, ma non è da escludere che egli possa cedere alle richieste dei club italiani che, senza dubbio, tenteranno il colpo. In Francia da tempo Monaco e Nizza hanno inserito nel mirino l’ormai ex bianconero, ma anche nella penisola iberica Siviglia, Betis e Sporting – sulla cui panchina potrebbe presto sedersi Claudio Ranieri, che ha già allenato il centrocampista in passato e ne è un grande estimatore – avevano manifestato un interesse nei suoi confronti. Le uniche competizioni in cui sicuramente non approderà sono la MLS, massima serie statunitense, e la Super League cinese, in quanto egli ha rescisso il contratto dopo la chiusura delle sessioni di calciomercato di questi due campionati. Claudio Marchisio, in ultima analisi, essendo adesso svincolato avrà tutto il tempo a disposizione per trarre le sue conclusioni e decidere al meglio quale sarà il suo futuro.

Juventus, Marchisio saluta: “Il bene della squadra viene sempre prima”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy