Ritiro De Rossi, Nainggolan: “Grande amico e compagno. L’ho sentito giorni fa, svelo cosa mi ha detto”

Ritiro De Rossi, Nainggolan: “Grande amico e compagno. L’ho sentito giorni fa, svelo cosa mi ha detto”

Le dichiarazioni rilasciate da Radja Nainggolan in merito al ritiro dal calcio giocato dell’ex compagno Daniele De Rossi

Daniele De Rossi lascia il Boca Juniors e si ritira dal calcio giocato.

È questa la decisione che il centrocampista ha annunciato quest’oggi di aver preso per motivi familiari. L’ex Roma, dunque, non tornerà in Argentina, dove ha trascorso la prima parte della stagione e dove sarebbe dovuto restare fino a giugno. Il suo futuro, ad ogni modo, resterà legato al calcio.

Boca Juniors, De Rossi si ritira: “Smetto di giocare a calcio, la ragione è soltanto una”

Radja Nainggolan, attualmente tra le fila del Cagliari, intervenuto ai microfoni della Rai al termine della gara contro la Juventus, ha commentato la scelta dell’amico ed ex compagno: “L’avevo sentito una settimana fa, mi aveva detto degli infortuni ma che aveva voglia di giocare. Mi sembra una notizia strana, ho sentito di problemi personali ma non so tutta la sua vita. È stato un grande compagno e un grande giocatore oltre che un amico. Gli faccio un grande in bocca al lupo per il futuro, vedremo quello che farà. Rimarrà nel mondo del calcio secondo me perché ha troppa intelligenza per restarne fuori. Sarà allenatore prima o poi, lo era già in campo. Non so se abbia questa voglia, ma è fatto per fare l’allenatore. Penso che rimarrà nel mondo del calcio perché se ne intende. Mi sono sempre divertito con lui”.

Ritiro De Rossi, Ranieri: “Giocatore incredibile, lui e Totti uomini leali. Ecco cosa gli auguro”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy