Cagliari, Pavoletti: “Siamo una squadra di qualità. Salvezza? Possiamo ancora farcela”

le dichiarazioni del centravanti italiano

cagliari

Il Cagliari esce sconfitto dal match salvezza contro lo Spezia.

Da quando hanno cambiato allenatore i sardi hanno provato a invertire la marcia, ma nonostante un buon primo tempo, oggi sono usciti sconfitti contro un ottimo Spezia. I liguri hanno sfruttato al meglio le fragilità difensive della squadra di Leonardo Semplici, a cui non è bastata la rete di Gaston Pereiro.

Al termine del match Leonardo Pavoletti ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport in cui ha analizzato la partita. L’ex Genoa è rammaricato per il risultato, ma crede fortemente nella salvezza: E’ un momento difficile, ma il Cagliari ha valore. In questo periodo ho visto tirare fuori tante cose buone. Questo è uno schiaffo che non meritavamo, ma ora bisogna essere uomini e da qui alla fine tirare fuori il più possibile per fare punti. Sono convinto che possiamo salvarci, però dobbiamo fare qualcosa in più, soprattutto a livello di atteggiamento. Le partite non vanno buttate, vanno tenute vive fino all’ultimo”.

Il problema principale dei sardi in questa stagione è sempre stato in fase realizzativa, Pavoletti è convinto delle qualità offensive del Cagliari: La qualità l’abbiamo, dobbiamo trovare solo la leggerezza di giocare certe partite. L’abbiamo preparata nel migliore dei modi, eravamo troppo carichi per vincerla per forza, ma a volte queste gare è meglio non perderla. A fine campionato un punto qua e un punto là può fare la differenza, bisogna crescere dal punto di vista della mentalità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy