Cagliari, Pavoletti: “Miglior annata della mia carriera, vorrei giocare in Europa con questa squadra”

Cagliari, Pavoletti: “Miglior annata della mia carriera, vorrei giocare in Europa con questa squadra”

Stagione straordinaria quella vissuta dall’attaccante toscano che ha messo a segno 16 reti

Una stagione straordinaria, soprattutto sotto il profilo personale, quella disputata da Leonardo Pavoletti.

L’attaccante livornese ha chiuso la sua stagione di Serie A con 16 reti all’attivo che hanno permesso al Cagliari di ottenere la salvezza. Il centravanti classe ’88, attraverso le colonne de ‘La Gazzetta dello Sport’, ha commentato la sua meravigliosa stagione che lo ha anche portato in Nazionale.

“È stata la miglior annata della mia carriera. Io le coppe non le ho mai giocate, col Napoli andai due volte in tribuna. Mi piacerebbe raggiungerle da protagonista, fare una storia tipo Atalanta, ogni tanto succede. E mi piacerebbe lottare per vincere la classifica cannonieri. Ma devi farne almeno 25. Cigarini? Gran parte del merito della salvezza è suo, del suo gran girone di ritorno. Per salire di livello non devi cambiare tanto. Barella è il mio compagno di camera, pure in Nazionale. Non andrà via volentieri, mi auguro resti in A. Se gioca con gente forte diventa ancora più forte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy