Cagliari-Lazio, Maran: “Non ho insultato l’arbitro. Turnover dei biancocelesti? Non mi fido”

Il tecnico dei rossoblù ha parlato alla vigilia della sfida contro i biancocelesti

Cagliari

Si accende la sfida della Sardegna Arena.

In occasione della trentaseiesima giornata di Serie A il Cagliari ospiterà la Lazio davanti agli occhi dei propri tifosi: i biancocelesti andranno alla ricerca di una vittoria fondamentale per tentare di conquistare un posto nella prossima edizione dell’Europa League.

Alla vigilia del match il tecnico dei sardi, Rolando Maran, è intervenuto in conferenza stampa, rilasciando le seguenti dichiarazioni: “Non è la prima volta che vengo squalificato. Vorrei essere accanto alla squadra ma pazienza, ci sarà Maraner con cui vivo le partite in simbiosi. Mi dispiace ma sono normali incidenti di percorso. Parlo per me, a Napoli non ho usato parole irriguardose. Avevamo la sensazione di un errore ed eravamo all’oscuro di tecnologie rivelate dopo. Gli animi si sono scaldati ma non ho mancato di rispetto all’arbitro. I nostri arbitri hanno grande preparazione ma anche grandi pressioni. Il Var è un sostegno ma a volte accende ragionamenti che dal campo non si percepiscono. Credo che in generale il Var abbia diminuito gli errori. Lunedì ho spiegato ai ragazzi la gara analizzando la prestazione. Se ci limitiamo al risultato perdiamo di vista i miglioramenti. La sconfitta ci rammarica ma per il lavoro devi analizzare a mente lucida. Lo facciamo anche dopo le vittorie per vedere dove migliorare. Da Napoli portiamo dietro la consapevolezza di avere fatto bene, sappiamo di dover uscire dal campo sempre dopo avere dato tutto. La Lazio la reputo una delle primissime forze del campionato, mi stupisce vederla in quella posizione. La finale di Coppa Italia lo dimostra, e poi ha bisogno di punti. La gara è una delle più complicate. Dobbiamo avere pazienza perché loro ti aspettano, ti fanno rallentare e colpiscono. Dobbiamo fare attenzione, ma abbiamo la carica giusta e vogliamo riprendere a fare risultati. Vedendo la prestazione di Napoli, la nostra squadra prende forza dopo una prestazione non da Cagliari come quella di Roma. Il tweet del presidente credo rientri in quest’ottica. Turnover Lazio? Non mi fido per niente, non saranno rimaneggiati“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy