Cagliari, Giulini: “Per Rog trattativa risolta, qui per fare il salto. Nandez? La nostra offerta…”

Cagliari, Giulini: “Per Rog trattativa risolta, qui per fare il salto. Nandez? La nostra offerta…”

Il presidente dei rossoblù ha parlato al termine dell’amichevole giocata contro la Feralpisalò

Il Cagliari continua la preparazione in vista della prossima stagione.

Nella giornata odierna i rossoblù hanno affrontato la Feralpisalò in amichevole, gara terminata con il risultato di 1 a 1 per i gol di Marchi Cerri, che ha realizzato il gol del pareggio finale. Al termine della sfida il presidente dei sardi, Tommaso Giulini, è intervenuto in conferenza stampa commentando così la prestazione dei suoi uomini: “Era importante per assimilare un altro modulo, abbiamo fatto più fatica e poi siamo tornati al solito sistema e siamo riusciti a pareggiare. Non sarebbe stato bello avere una sconfitta anche se in amichevole. Abbiamo provato a giocare, con un modulo che potrà essere utile in altre partite. Non è il nostro modulo di riferimento, ma è importante provare anche altre soluzioni“.

In seguito un commento su Rog, neo acquisto del Cagliari arrivato dal Napoli: “Abbiamo risolto la trattativa, non è mai facile trattare con le grandi squadre. Oggi siamo riusciti a risolverla, domani mattina dovrebbe fare le visite e di pomeriggio dovrebbe essere un giocatore del Cagliari. Era un talento tra i più pregiati del calcio croato, viene a Cagliari per fare il salto. È voluto fortemente venire a da noi, Carli ha individuato in lui il giocatore per sostituire Barella, ci ha parlato anche Pavoletti che l’ha convinto a scegliere il Cagliari. Si tratta di un grande talento, anche se ha giocato poco col club“.

Infine su Nahitan Nández, centrocampista del Boca Juniors nel mirino dei rossoblù: “Speriamo che ci siano buone notizie: abbiamo fatto un’offerta formale che scade domani sera, che pensiamo sia molto importante, probabilmente quella che il Boca voleva per la cessione del giocatore. Se il Boca non dovesse accettare la nostra proposta, andremo su altri profili. Come ho già detto non è semplice trattare con i club in Sud America“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy