Cagliari, Giulini: “C’è grande delusione per non essere dodicesimi, l’anno prossimo…”

Cagliari, Giulini: “C’è grande delusione per non essere dodicesimi, l’anno prossimo…”

Il presidente dei rossoblù ha commentato la stagione della sua squadra

Il Cagliari chiude la stagione al quindicesimo posto in classifica.

Dopo una stagione di alti e bassi i rossoblù hanno ottenuto con relativa tranquillità la permanenza in Serie A, pur non riuscendo a piazzarsi nella zona alta della classifica. A commentare la stagione dei sardi è intervenuto il presidente, Tommaso Giulini, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport: “C’è grande delusione per non essere dodicesimi, ma quindicesimi, c’è mancato solo un punto. L’anno prossimo è quello del centenario e c’è maggiore responsabilità per fare una stagione all’altezza delle aspettative. Qualche anticipazione sui festeggiamenti? Non posso, il mio staff me la farebbe pagare, c’è ancora tempo. Dove è mancato il punto? Ho in mente l’occasione di Joao Pedro al 95′ di ieri, poi vorrei capire le dinamiche del rigore che ci hanno fischiato contro a Napoli, infine gli infortuni di Klavan e Castro“.

Sui progetti per la prossima stagione: “Abbiamo rinnovato con Cragno, con un quinquennale per Alessio che è stato convocato in Nazionale e miglior portiere dell’anno per tanti siti. Ha fatto un anno straordinario e ha ulteriori margini di miglioramento. Saranno due mesi di passione, visto che lo vedrò accostato a tutte le grandi squadre, così come Barella. Obiettivi per l’anno prossimo? In termini di classifica è assolutamente quello di entrare nei primi dieci posti, abbiamo intenzione di confermare gran parte di questo gruppo perché siamo convinti che senza infortuni questo gruppo possa fare un ulteriore salto di qualità. L’ambizione è quella“.

Infine un commento anche sulla stagione del Milan, che non è riuscito ad ottenere un posto nella prossima edizione della Champions League:  “Secondo me hanno fatto un’annata straordinaria, complimenti a tutti“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy